sabato 27 giugno 2015

PROSPETTIVE CAUDINE



PALACAUDIUM!

Meglio tardi che mai.
Per troppi anni lo Scatolone verde è stato un pugno nello stomaco per Cervinara e la Valle Caudina. Iniziato negli anni 90 e completato dopo oltre vent’anni, oggi rappresenta uno dei simboli della Rinascita della nuova Caudium, insieme alla riqualificazione della Torre di Montesarchio, rinata grazie al turismo archeologico legato ai reperti custoditi nel gustoso Museo Caudino, che sta portando benefici e lustro alla nostra Terra.


Il Palazzetto dello Sport, denominato appunto PalaCaudium, sarà il trampolino di lancio di moltissime attività, sportive, ricreative, culturali ed occupazionali.
Complimenti al Sindaco Filuccio Tangredi e alle sue squadre, quella di ieri e quella di oggi, che hanno dato il via ad una nuova pagina della politica territoriale e complimenti anche al Sindaco Franco Damiano. 
L’appello da lui lanciato alle associazioni, in questa data storica, non cadrà nel vuoto. Anzi, siamo convinti che la Rinascita possa prendere vita da attività del genere, che innanzitutto nobilitano lo spirito e danno una degna alternativa al Regime del Nulla.
L’elenco delle attività che dovranno essere portate a termine è infinito. Spazio aperto, dunque, per tutti coloro che vogliono contribuire alla crescita di Caudium.
Mens Sana in corpore sano, è proprio il caso di usare questa locuzione latina per ribadire un concetto essenziale che è alla base della socializzazione tra nuovi cittadini dell’Unione dei Comuni.
Tutta Caudium sorride, finalmente.

Il Caudinismo è in fase di evoluzione e lancia uno schiaffo alla negatività e al pessimismo cosmico.


(foto UserTv)

Nessun commento:

Posta un commento